Accadde mercoledì 16 aprile 1603

Su autorizzazione papale,
il card. Pietro Aldobrandini, Camerlengo dello Stato della Chiesa, e Malatesta
Malatesti, per conto del duca d’Urbino e di San Marino, firmano un atto che
impegna i papi a proteggere i sammarinesi e i sammarinesi a restare fedeli ai
papi, salva la loro libertà.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy