Accadde mercoledì 4 maggio 1977

Legge su  sanzioni disciplinari e licenziamenti. Il datore di lavoro non può adottare alcun provvedimento disciplinare superiore al richiamo verbale nei confronti del lavoratore senza averlo sentito a sua difesa. Licenziamenti: solo per giusta causa o per giustificato motivo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy