A San Marino antenne su antenne per servizi da terzo mondo

Continua nella Repubblica di San Marino la proliferazione delle antenne, mentre i servizi erogati continuano ad essere di qualità scadente, come dimostra fra l’altro lo stop ormai decennale al progetto delle fibre ottiche bloccato per non danneggiare i gruppi che si spartiscono la
torta delle telecomunicazioni.

La nuova denuncia deriva da La Tribuna Sammarinese.
Intanto ancora non si sente parlare della nomina dell’autorità di controllo col compito di garantire I cittadini‘.

Insomma non si capisce come questo governo si distingua, in materia, dai precedenti governi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy