A San Marino cambierà la legge sul lavoro

Gian Marco Marcucci, Segretario di Stato al Lavoro ha dichiarato a Corriere Romagna-San Marino: ‘dovremo anche rimettere mano alla legge sul lavoro del 2005, per renderla più adeguata ai tempi che stiamo vivendo‘.
Marcucci ne ha parlato nell’ambito di una riflessione sullo stato di crisi dell’economia nella Repubblica di San Marino in cui i disoccupati ormai sfiorano le 500 unità dalle 250-300 consuete. ‘Riapriremo il tavolo del confronto con le organizzazioni sindacali e con le associazioni imprenditoriali; tra le varie opzioni c’è anche quella di estendere la cassa integrazione ad altri settori come prevedevano gli accordi del 2005; probabilmente la estenderemo anche se ci sarà chi non sarà d’accordo.
La crisi è però generalizzata e ci vuole solidarietà sociale da parte di tutti, sindacati, imprenditori, governo
‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy