A San Marino chi pone paletti agli uomini di potere? Sinistra Unita

La spregiudicatezza di chi ha  un qualche potere nella Repubblica di San Marino, con la fine delle ideologie, non ha più alcun limite, e lo sfruttamento dello Stato a danno del bene comune si dilata giorno dopo giorno a nuovi settori, mentre la gente, giorno dopo giorno, è costretta ad affrontare nuove difficoltà.

A lanciare l’allarme è Sinistra Unita.  Tutto questo avviene in un momento di grossa difficoltà per le entrate dello
Stato, mentre i disoccupati salgono e la crisi morde il collo del settore
privato.

Ad oggi nessuno è stato capace di fermare questo degrado né di
rimettere ordine ed equità nella gestione del Paese, questo potere deve essere
ricostruito dai cittadini e da una classe politica nuova  in grado di
realizzare  il necessario  cambiamento.
Il potere è della cittadinanza, o ci
attiviamo e mobilitiamo per dire basta a tutto questo, oppure si corre il
rischio che sia troppo tardi
.

Leggi il comunicato stampa di Sinistra Unita

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy