A San Marino contratto industria ancora in alto mare

Le difficoltà per il rinnovo del contratto di lavoro nella Repubblica di San Marino specie nel settore industria non pare che siano venute a meno a leggere l’editoriale di Fixing, il giornale dell’Anis, Associazione Nazionale degli Industriali Sammarinesi.

La firma sul contratto Industria è ancora lontana. Malgrado le buone intenzioni del Governo, la disponibilità dell’ANIS, la preoccupazione del sindacato. Ognuno, come è giusto che sia, si assume le proprie responsabilità e porta avanti le proprie ragioni, che fra l’altro, almeno sulla carta, sono più o meno tutte condivisibili.
Eppure la situazione è in stallo: l’accordo per i rinnovi contrattuali è ancora lontano, le aziende continuano a essere alle prese con gli endemici problemi che impediscono di affrontare il mercato quanto meno alla pari con i competitor italiani. E se le aziende non sono competitive, allora continueranno a perdere posti di lavoro, e faranno più fatica ad uscire dalla crisi, e ci impiegheranno molto più tempo, con conseguenze per tutti.

Leggi l’editoriale di Fixing

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy