A San Marino, nel maggio 2009, la conferenza Interpol

Nell’ambito dei lavori della 37° Conferenza Regionale Europea di Interpol, apertasi il 28 maggio scorso a Vilnius e conclusasi in data odierna, è stata accettata la candidatura sammarinese ad ospitare, il prossimo anno, la 38° Conferenza Regionale Europea di Interpol.
Alla Conferenza, alla quale erano presenti i più alti rappresentanti di Interpol dei 48 Paesi membri, ha preso parte una delegazione sammarinese guidata dal dott. Maurizio Faraone, Capo dell’Ufficio Centrale Nazionale della Repubblica di San Marino.
La Conferenza di questo grande organismo di polizia internazionale aveva come obiettivo principale quello di coordinare le azioni dei Paesi al fine di raggiungere una maggiore sicurezza nella regione europea, soprattutto per contrastare il traffico di esseri umani, lo sfruttamento delle donne, il terrorismo che spesso è alimentato dal crimine internazionale.
Il Rappresentante sammarinese, nel presentare la candidatura del nostro Paese per la prossima conferenza regionale europea, ha ribadito l’intenzione del nostro Paese di intensificare la collaborazione con Interpol, nella convinzione che anche un piccolo Stato deve dare il proprio fattivo contributo alla soluzione dei problemi di sicurezza internazionale.
“Il nostro Paese è particolarmente sensibile ai temi legati alla sicurezza, all’ordine pubblico e dunque alla protezione della libertà dei cittadini e dei loro diritti, e in tal senso intende intensificare la collaborazione a livello internazionale” così ha commentato

Fiorenzo Stolfi, Segretario di Stato per gli Affari Esteri, nell’apprendere la notizia di accoglimento della candidatura sammarinese ad ospitare la Conferenza annuale di Interpol nel maggio 2009.
San Marino è entrato a far parte di Inrerpol durante la Conferenza Generale del settembre 2006 in Brasile, con voto unanime e per acclamazione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy