A San Marino salgono a 71 i soggetti autorizzati, assicurazioni vita

Continua a San Marino la crescita dei soggetti autorizzati (già dodici banche
e
cinquantotto finanziarie ) per decisione della Banca Centrale col beneplacito del governo che ovviamente come tempistica non poteva scegliere occasione migliore in piena bufera indagine Varano. Il tutto, si immagina, in pieno accordo, su questo punto, con l’opposizione.
Questa la notizia: ‘La Banca Centrale della Repubblica di San Marino comunica che la
San Marino Life Impresa sammarinese di assicurazione sulla vita S.p.A. è stata iscritta con il numero 71 nel registro dei soggetti autorizzati. Si tratta della prima società di diritto sammarinese autorizzata all’esercizio dell’attività di assicurazione sulla vita, attività riservata ai sensi della
legge 17 novembre 2005, n. 165 e disciplinata dalla regolamentazione emanata dalla Banca Centrale.
‘. Come dire: si continua sulla scia del 2008, annus horribilis, quasi che nulla nel frattempo sia intervenuto.

Come dire all’aborrito Paolo Mondani di Report Rai3 di non deporre gli attrezzi nemmeno dopo l’appendice di domenica prossima perché già si è aperto un nuovo filone, su cui si lanceranno pure – non è necessario essere profeti – i colleghi di Mondani dell’altro versante, Stefano Elli e Lionello Mancini (IlSole24Ore).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy