Alleanza Popolare, la lettera di Monti

Alleanza Popolare esprime grande soddisfazione per il riconoscimento, giunto attraverso la lettera ufficiale del Presidente del Consiglio italiano Mario Monti, degli sforzi profusi dal governo sammarinese sulla strada del cambiamento e della normalizzazione dei rapporti con l’Italia, con l’impegno – chiaramente espresso – di firmare gli accordi contro le doppie imposizioni.
L’importantissimo risultato giunge dopo tre anni di intenso lavoro per recuperare una situazione in cui la credibilità del nostro Paese era fortemente compromessa. Questo lavoro ha fatto sì che la Repubblica di San Marino sia ora in linea con i parametri Moneyval ed OCSE, abbia stabilito significativi rapporti bilaterali con i maggiori paesi europei ed abbia avviato un percorso serio e realistico per una maggiore integrazione con l’Unione Europea.
Dopo l’incontro tecnico del 14 novembre scorso, che aveva attestato l’avvio di una nuova fase nei rapporti con la Repubblica Italiana e dopo la lettera del Presidente Monti, l’obiettivo è ora quello di concordare la data della firma degli accordi. Ad ulteriore riprova del nuovo clima di reciproca fiducia, sarà firmato a breve un altro importante accordo che mancava da molti anni, quello di collaborazione fra le forze di polizia.
Per San Marino si aprono nuove opportunità e il percorso di trasparenza e di affidabilità, già intrapreso e sul quale non ci saranno ripensamenti, dovrà essere ulteriormente potenziato.
Un doveroso ringraziamento, quindi, al governo ed in particolare alla Segreteria di Stato per gli Affari Esteri che, nonostante tante inutili e strumentali polemiche da parte di alcuni gruppi imprenditoriali ed alcune forze politiche, hanno lavorato nell’interesse esclusivo del Paese  raccogliendo i contributi di quella parte di opposizione che responsabilmente ha voluto dare il proprio apporto.
San Marino, 17 febbraio 2012
                                Alleanza Popolare

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy