Altro conto a San Marino dello scandalo Tlc (Phunchard-Broker)

L’Informazione di San Marino continua oggi, con David Oddone, la pubblicazione dello ‘ stralcio dell’ordinanza del Gip di Roma‘ relativamente alla indagine sulle telecomunicazioni

Phunchard-Broker che sta portando allo scoperto giorno dopo giorno nuovi addentellati con la Repubblica di San Marino anche nel settore finanziario dopo quelli nel settore
specifico, appunto, delle telecomunicazioni.

Telefonia e fondi neri: nella giornata
di ieri il nostro quotidiano ha pubblicato
in esclusiva lo stralcio dell’ordinanza
del Gup di Roma dove si
parla proprio dei flussi di danaro
verso San Marino.
Oltre alla
Carisp,
compare nei documenti anche la
Banca Commerciale Sammarinese verso la quale sono finiti bonifici per
milioni di euro.
Nell’ordinanza viene
citata anche un’altra banca del
Titano, come anticipato ieri. Si tratta
del
Credito Sammarinese.
Così si
legge nel documento del tribunale a
proposito dei bonifici oggetto delle
indagini: “510.000,00 € in favore
del conto (omissis) presso il Credito
Sammarinese di Domagnano,
San Marino, intestato alla Blarney
Corporation”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy