Anche per San Marino l’euroritenuta (Econfin) cambierà

Il Ministro italiano della Economia Giulio Tremonti è
deciso a far cambiare (o saltare) l’euroritenuta (detta trattenuta Ecofin o solo Ecofin) introdotta dalla Unione Europea in cambio del mantenimento del

segreto bancario in alcuni Paesi fra cui San Marino, Svizzera, Lussemburgo, Austria, eccetera.

Il Ministro Tremonti, dopo l’ultima riunione dei ministri finanziari europei (Ecofin), ha fatto delle dichiarazioni, a proposito, appunto, ‘dell’euroritenuta, un’imposta sul cui meccanismo l’Italia ha chiesto chiarimenti in sede comunitaria. ‘A noi non risulta una convincente simmetria tra i dati sui flussi che riceviamo dai vari paesi e l’effettivo maggiore importo degli stock di capitale che stanno a monte’, ha spiegato Tremonti, riferendosi in particolare al caso delle banche austriache. ‘Abbiamo chiesto alla Commissione di fare una verifica sul giro dei soldi, perché noi pensiamo che ci sia qualcosa in più’ ha spiegato il ministro. Se non ci saranno chiarimenti, il ministro ha fatto chiaramente capire che l’Italia potrebbe ricominciare a porre il veto in sede europea sulle questioni fiscali, su cui è necessaria l’unanimità.
L’euroritenuta alla fonte è un meccanismo messo a punto nel 2003, al quale sono soggette le persone fisiche che investono al di fuori del loro paese e che consente loro di preservare l’anonimato nei confronti del fisco. Nel 2007 era pari al 15% del rendimento annuo di investimenti di natura finanziaria, ora è al 20% e nel 2011 è destinata a salire al 35%. ‘Noi siamo stati sempre contrari, abbiamo sempre messo il veto, cosa che ricominceremo a fare’ ha spiegato il ministro, ricordando come l’Italia abbia tolto il veto all’inizio del semestre di presidenza italiana, facendo mettere per iscritto ‘come con quel meccanismo non si porta la Svizzera in Europa ma l’Europa in Svizzera’.
‘ (ilsole24ore.com)

Pare che nel mirino di Tremonti ci sia questa volta l’Austria. L’Austria, ad esempio, nel 2007 ha versato all’Italia, di euritenuta, solo 7 milioni di euro contro i 10 versati da San Marino (Isabella Bufacchi, IlSole24Ore, L’Italia alle Ue: un flop l’euroritenuta). Lussemburgo – altro paese nel mirino di Tremonti – ha versato nello stesso anno solo 4 milioni.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy