Antenne di Montalbo

San Marino, 8 giugno 2007

A tutti gli abitanti di San Marino

Caro/a amico/a

L’installazione della “Mega Antenna” davanti al cimitero di Montalbo, oltre a ferire la sensibilità di ognuno di noi, mette a rischio la nostra salute, in particolare quella dei nostri figli e nipoti.

Nonostante i ripetuti inviti all’attuale amministrazione di verifica e ripensamento sull’intera strategia della locazione delle infrastrutture radiomobili, altre antenne verranno installate in maniera selvaggia su tutto il territorio sammarinese.

Si sa per certo ormai che le onde elettromagnetiche rientrano fra le casualità multifattoriali delle malattie del sangue (linfomi, leucemie).
Le cellule dei giovani sono le più attacabili e vulnerabili. Il problema è talmente importante che merita più di una riflessione.

Ti invitiamo perciò a dare il tuo contributo intervenendo alla riunione che si terrà a Fonte dell’Ovo lunedì 11 giugno alle ore 21,00 sul piazzale davanti al Palazzo degli Studi.

Per gli abitanti della zona di Montalbo

Rosti Corrado

P. S.- Mentre vi sto scrivendo (oggi è il Corpus Domini) mi informano che stanno lavorando alacremente per installare altre due antenne. Una a Domagnano vicino al Poliedro, l’altra in località Serra Ventoso.
Le modalità di sistemazione sono sempre le stesse: o di notte o nei giorni festivi.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy