Apas: ‘A San Marino manca da tempo il servizio cinofilo’

L’Associazione Sammarinese Protezione Animali denuncia la grave situazione
che dal mese di dicembre si sta
verificando per quanto riguarda il recupero dei cani vaganti sul
territorio.

La guardia cinofila in organico è perennemente in ferie o in malattia,
quasi mai operativa e quando presente al lavoro completamente utilizzata
per l’attività di ufficio, presso li Servizio veterinario. Ci chiediamo
se tutto questo è possibile, i cittadini segnalano continuamente cani
vaganti, mal custoditi, cani incidentati, e a correre sono solo i
volontari dell’APAS, che sono allo stremo o cittadini volenterosi, i
quali, scandalizzati per l’assenza del servizio che fra l’altro manca da
sempre nelle ore serali, nei festivi e nei fine settimana, intervengono
a rischio personale e senza le competenze necessarie per i recuperi.
L’APAS grida vergogna, il tutto si sta verificando nella completa
indifferenza delle istituzioni, mettendo a rischio persino la sicurezza
delle persone, qualora importi poco o niente della salute degli animali.

 

Leggi comunicato APAS

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy