‘Assegni a San Marino, controlli obbligatori’, su IlSole24Ore

‘Le indicazioni di Bankitalia sull’uso dei ‘circolari’. Assegni a San Marino, controlli obbligatori. Necessario effettuare le verifiche sulle clientele’. Questo il titolo su IlSole24Ore di un articolo a firma di Elisa Dellarosa e Ranieri Razzante.
L’articolo è incentrato sulle

nuove disposizioni della Banca d’Italia,

impartite agli istituti italiani che sono in corrispondenza con soggetti residenti nella Repubblica di San Marino: banche, finanziarie, società, aziende, privati cittadini.
Si legge fra l’altro: ‘Bankitalia stabilisce che le banche italiane si attrezzino per ottenere tutte le informazioni sulla clientela delle banche sammarinesi e assicurare il rispetto degli obblighi antiriciclaggio.
In caso contrario ci si dovrà astenere dall’instaurare o proseguire relazioni d’affari con la clientela e le banche sammarinesi.

Specifica il giornale: in sostanza ‘niente più assegni se non in presenza di adeguata verifica ‘diretta’ ‘.
Aggiungono i due articolisti: ‘ niente più bonifici in entrata e in uscita dal sistema nazionale ‘ italiano verso San Marino. ‘Saranno trattati come ‘bonifici esteri’, con addebito di commissioni molto più onerosi alla clientela.
Non dovranno mancare ‘il nome, il cognome, l’indirizzo e il numero del rapporto. E ciò anche se tali ordini si effettueranno tramite home banking‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy