Auto di grossa cilindrata, truffa anche attraverso San Marino

A seguito di una indagine condotta dalla Guardia di Finanza di Matera(procuratore della Repubblica, Giuseppe Chieco) è stato scoperto un traffico di auto di grossa cilindrata con truffa
a danno dell’Italia e dell’Unione Europea.
Sono 11 le persone implicate nel giro, residenti in Basilicata, Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna e Lazio, con attività nel settore a Roma, Rimini, nella Repubblica di San Marino ed a Matera ( Metapontino).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy