Beccato con una minima quantità di hashish, ritiro della patente e denuncia per 43enne italiano

Nell’ambito dei servizi di prevenzione disposti dal Corpo della Gendarmeria in questi giorni di festività, nella mattinata di ieri 1° gennaio 2022 nel corso di un controllo stradale effettuato nel Castello di Faetano da una pattuglia del Reparto Servizi di Prevenzione e Controllo del Territorio, un 43enne italiano residente fuori territorio è stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

La stessa Gendarmeria sottolinea che l’uomo aveva con se una “minima quantità” di hashish, rinvenuta e quindi sequestrata.

Come prevede la legge di San Marino, per l’uomo è scattata la denuncia a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti illegali, con conseguente ritiro della patente di guida trovandosi alla conduzione della propria autovettura.

Le formalità attuate alla presenza del difensore d’Ufficio sono state sollecitamente eseguite presso la Brigata di San Marino – Città.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy