Brillamento della bomba a S. Fortunato: concluse le operazioni. Ferito lievemente un militare della Folgore

Evacuate ieri 70 persone che vivono nell’area di S. Fortunato per poter procedere al brillamento della bomba ritrovata nel parcheggio del seminario. L’operazione si è conclusa alle 13.40 quando la bomba è stata fatta esplodere: 113 chilogrammi direttamente dalla seconda guerra mondiale.
Un militare, come riporta il Resto del Carlino di oggi, è rimasto ferito durante le operazione candendo nella fossa di tre metri di profondità scavata a Cà Baldacci per sotterrare l’ordigno prima di farlo brillare.
Niente di grave comunque per il militare.
Con la bomba sono stati fatti esplodere altri 85 piccoli ordigni ritorvati negli ultimi mesi nel riminese.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy