Calcio, Lega Pro: Poggibonsi-Rimini 0-1

Ieri pomeriggio l’A.C. Rimini 1912 ha vinto ancora una volta in trasferta, questa volta a farne le spese è stato il Poggibonsi.

CRONACA:

All’11’ el primo tempo Settembrini, su lancio di Pera, ha avuto l’occasione di portare in vantaggio i suoi ma Scotti ha parato in tuffo mandando il pallone in calcio d’angolo

Verso la mezz’ora è ancora la squadra locale ad andare vicino al gol per 2 volte consecutive: prima Pera ha saltato Rosini e poi ha lasciato partire un destro a girare sul palo più lontano ma è uscito di un soffio dopodiché, nell’azione successiva, Scotti in uscita ha salvato il risultato intervenendo su Settembrini lanciato a rete.

Alla fine del primo tempo i biancorossi si sono affacciati nell’area avversaria con un colpo di testa di Gerbino Polo, su traversone di Spighi, ma il portiere Sportiello non ha avuto problemi a pararlo.

La prima frazione di gioco è terminata sullo 0-0.

Nella ripresa, dopo 10 minuti, il Rimini è andato in vantaggio: Onescu prima ha dribblato Cirina poi, d’esterno, ha insaccato nell’angolino basso.

Al 12’ Valeriani, su cross di Baldazzi, prima ha saltato Mugnaini e poi ha calciato a rete ma Sportiello ha respinto il pallone.

2 minuti più tardi ci ha provato anche Spighi con un tiro da fuori area ma il portiere avversario si è opposto coi pugni.

Al 30’ i toscani hanno sfiorato il pareggio: dalla sinistra Bronchi ha messo in mezzo la palla che ha attraversato tutta l’area perché Pera, da 2 passi, ha ciccato clamorosamente.

Al 40’ il Rimini è andato vicino al raddoppio con capitan Brighi: il giocatore, dopo aver fatto 30 metri di campo con la palla al piede,  ha provato a trafiggere Sportiello di sinistro ma il portiere è riuscito a neutralizzare il tiro.

Finisce 1-0 per i ragazzi di mister D’Angelo: 2 successi esterni ottenuti in 7 giorni, ora però c’è da invertire il trend casalingo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy