Calciomercato: Nassi rifiuta le avances del Rimini

Purtroppo Maurizio Nassi non sarà un giocatore dell’A.C. Rimini 1912.

Ieri, all’ora di pranzo, sono andati completamente in fumo 15 giorni di trattative, incontri e accordi economici.

La punta vuole la serie B (o il Piacenza?) indi per cui ha rifiutato un contratto biennale proposto dal direttore generale dei biancorossi Giovanni Sama.

Dopo il rifiuto di Nassi, i dirigenti riminesi sono costretti a cercare alla svelta un altro bomber.

Zanigni e Bufalo non bastano come componenti del reparto offensivo per affrontare il campionato di Seconda Divisione Lega Pro.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy