San Marino fa largo ai giovani che si cimentano nell’imprenditoria

La Repubblica di San Marino dà spazio ed incentivi ai giovani che intendono cimentarsi come imprenditori.  Ha istituito una Commissione ad hoc. 

Lo ricorda la  Camera di Commercio di San Marino.

La  Commissione  si riunisce periodicamente appunto  per valutare
progetti di giovani aspiranti imprenditori sammarinesi che desiderano avviare
un’attività innovativa in territorio.  La Commissione ha la facoltà
di concedere diversi tipi di benefici: fondo perduto, credito agevolato,
esenzioni parziali sui contributi, esenzioni
fiscali.

Vengono presi in considerazione progetti di imprese costituite in maggioranza o interamente da giovani di età
tra i 18 e i 35 anni (42 per le donne). Obbligatoria la residenza a San
Marino.

Per la richiesta  si prega di servirsi dell’apposita documentazione (reperibile sul sito
https://igf.cc.sm) e 
consegnarla alla Camera di Commercio che verificherà la sussistenza dei
requisiti necessari per l’accesso ai benefici. Riferimenti normativi: Legge 134/1997 e relativo Regolamento
d’attuazione
.
 

SCADENZA :  30 settembre 2011.

La Commissione si
riunirà  entro il 30 dicembre.
 

 

Info: www.cc.sm (sezione Imprenditoria Giovanile) oppure tel.
0549.980380

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy