Carisp San Marino, ottimo il bilancio 2008

Il bilancio 2008 della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino, approvato oggi dall’Assemblea dei Soci dimostra la solidità della Banca. Solidità che le permette di affrontare con mezzi propri le difficoltà che potrebbero derivare dalla indagine Varano, riguardante la sua partecipazione nel Gruppo Delta.

I notevoli accantonamenti praticati consentono al Fondo Rischi Bancari Generali di raggiungere l’ammontare di 222,3 milioni; nel complesso il patrimonio della Cassa, tra capitale e riserve, raggiunge al 31 dicembre la somma di 647 milioni, che consente al coefficiente di solvibilità (oltre 18%, calcolato come rapporto tra il patrimonio di vigilanza e l’attivo ponderato per i rischi) di mantenersi ben al di sopra del limite dell’11% previsto dalla normativa vigente

vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy