C’è il Giro del Monte: di corsa alla scoperta di San Marino

Non ci sarà l’ucraino Matviychuk che vinse nel 2021 impegnato nel volontariato a sostegno dei connazionali.

CARLA DINI. «Divertirsi, sfidando il cronometro». Conto alla rovescia per il Giro del Monte di San Marino che permette di gustare «scorci in totale libertà». L’eco della guerra che si combatte in Europa risuona anche nello sport: il vincitore dello scorso anno l’ucraino Vasil Matviychuk, che trionfò con il record di 21 minuti e 49 secondi, «non parteciperà per dedicarsi al volontariato a sostegno dei connazionali». Lo spiegano gli organizzatori della Track&Field San Marino impegnati da nove anni con la Giunta di Castello nell’organizzazione dell’evento patrocinato da varie Segreterie. (…)

Articolo tratto dal Corriere Romagna

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy