Centrale del latte: in vendita

Chi è interessato a intraprendere una trattativa con lo Stato per l’acquisto della Centrale del Latte ha tempo fino al 18 maggio.
La comunicazione dovrà essere depositata presso la Segreteria di Stato per il Territorio, l’Ambiente, l’Agricoltura ed i Rapporti con l’Azienda Autonoma di Stato di Produzione.
Oggetto della proposta: cessione dell’azienda ad esclusione dell’area e dell’immobile che verranno concessi in uso per anni trenta…
Chi acquista si obbliga a realizzare un nuovo stabilimento o a ristrutturare l’esistente al fine di garantire la continuità dell’attività aziendale utilizzando il marchio Eurolatte nel rispetto delle norme CEE.
Si occupano della vendita i Segretari di Stato per
– il Territorio, Marino Riccardi
– la Giustizia, Ivan Foschi
– l’Industria, Tito Masi
– il Turismo, Paride Andreoli.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy