Cis di San Marino: da sarcofago a scrigno. La Tribuna Sammarinese

La Tribuna Sammarinese si occupa del nuovo consiglio di amministrazione del Credito Industriale Sammarinese nominato dai commissari Carim.

 Titolo: Banca d’Italia sferra l’ultimo attacco al segreto bancario assumendo il pieno controllo della banca sammarinese / Cis: dal sarcofago inviolabile allo scrigno aperto

  L’intervento d’urgenza del governo, che ha approvato la scorsa settimana un decreto per sbloccare la trasmissione dei dati alla capogruppo riminese, giunge dall’Italia e soprattutto da Banca d’Italia un nuovo chiaro messaggio sul grado di sfiducia verso le istituzioni sammarinesi.

Riccardo Sora e Piernicola Carollo, i due commissari di Banca d’Italia,  hanno come priorità del mandato, quello di eliminare le ‘incongruenze’ di rapporto fra i due territori (del resto è noto che Carim è stata commissariata soprattutto per i rapporti intrattenuti con il Cis).

E così hanno provveduto a compiere l’atto più atteso, quello di mettere sotto stretto controllo l’istituto bancario sammarinese che ora di fatto diventa uno ‘scrigno aperto’ dal sarcofago inviolabile che era. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy