Collassano sotto la neve quattro palloni pressostatici del Centro Tennis San Marino

La neve (quasi mezzo metro) ha provocato qualche guaio alle strutture del Centro Tennis della Repubblica di San Marino.
La grande nevicata dei giorni scorsi non ha risparmiato neppure gli impianti sportivi, alcuni dei quali sono stati contretti addirittura a sospendere l’attività. Il più colpito è stato il centro tennis di Fonte dell’Ovo.
I quattro palloni pressostatici sono crollati sotto il peso della neve (solo uno si è salvato). Tutto ciò nonostante i tempestivi tentativi messi in atto per evitare questo epilogo. Neppure il surriscaldamento delle strutture per favorire lo scioglimento della neve prima del suo accumulo è servito.
La Federazione Tennis informa tutti gli iscritti che si adopererà con il Cons perché le strutture possano tornare ad essere funzionanti il prima possibile, anche se la situazione impegnerà più di qualche giorno

(da La Tribuna Sammarinese)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy