Conferenza stampa 29-06-2009

Nella seduta odierna della conferenza stampa del Congresso di Stato il Segretario di Stato al Turismo, Fabio Berardi, ha espresso la propria soddisfazione e gli apprezzamenti del Governo per i primi risultati conseguiti dagli atleti sammarinesi alla XVI edizione dei Giochi del Mediterraneo. I giochi, che si stanno svolgendo in questi giorni a Pescara e alla cui serata inaugurale anche la Reggenza ha preso parte, hanno regalato grandi emozioni; i risultati finora conseguiti dagli atleti sammarinesi sono di tutto rispetto, confermato le tante aspettative riposte nelle diverse discipline in gara. “Gli ambiti nei quali per tradizione siamo forti hanno ribadito la nostra supremazia con i buoni risultati ottenuti”, in una terra, l’Abruzzo, che sta dimostrando ampia efficienza organizzativa e grande voglia di rinascita.

Il Segretario Berardi ha informato circa lo stato della convenzione per la gestione dei parcheggi statali; già il programma di Governo indicava infatti come priorità la rinegoziazione dell’accordo con la SINPAR, che risale al 1990. Fra le ipotesi al vaglio dell’Esecutivo si è scelta la meno onerosa per lo Stato: un nuovo accordo di gestione che fissa a costo “0” l’aumento ISTAT garantito per legge dallo Stato sammarinese alla società SINPAR. Inoltre, per i nuovi parcheggi che saranno costruiti nella zona dell’Ospedale, sulla base di questi nuovi accordi la SINPAR rinuncia al diritto di prelazione e di gestione, che invece il precedente contratto le accordava per legge. Infine, d’ora in avanti le condizioni potranno essere rinegoziate annualmente.

Il Segretario di Stato all’Industria, Marco Arzilli, ha informato circa i provvedimenti che oggi sono andati in Commissione Consiliare Permanente riguardanti l’accordo del tavolo tripartito: credito agevolato, ammortizzatori sociali, deposito della azioni a società anonime. I testi emendati saranno portati in II lettura nella seduta del Consiglio Grande e Generale di luglio prossimo.

Il Segretario di Stato Arzilli è intervenuto sul rilascio di alcune licenze e sulla loro revoca, non entrando però nel merito del lavoro portato avanti dalla Magistratura. Con delibera del Congresso di Stato n. 5 del 29.05.2009 il Governo, come prima risposta all’esigenza di una più chiara ed univoca interpretazione delle leggi e anche su specifica richiesta dello stesso Ufficio Industria, ha adottato un indirizzo interpretativo dell’articolo 59 della legge 165/2003, articolo che prevede la semplificazione delle procedure per il rilascio delle licenze. “In questa prima fase – ha affermato Arzilli – il Governo si è limitato a tamponare una situazione emergenziale, intervenendo su un singolo articolo di legge; è comunque intenzione dell’Esecutivo, mettere mano alla revisione della normativa nel settore e creare un testo unico di riferimento entro l’anno. Ciò risulta di fondamentale importanza per lo sviluppo economico del nostro Paese, che aspira ad attrarre investitori seri.”

In conclusione, il Segretario di Stato Berardi ha relazionato, anche a nome del collega Venturini, sulla proposta di un decreto che a breve andrà alla firma dell’Ecc.ma Reggenza. Si tratta di una regolamentazione, in 30 articoli, del settore dell’agriturismo quale forma alternativa ed ecologica di un turismo per il quale San Marino lamentava, fino ad oggi, grosse lacune.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy