Consiglio G e G dal 27 febbraio al 1 marzo. Ordine del giorno

REPUBBLICA DI SAN MARINO
E’ convocata una sessione del CONSIGLIO GRANDE E GENERALE che si terrà nei giorni di lunedì 27 febbraio alle ore 15.00 ed alle ore 21.00, martedì 28 febbraio dalle ore 14.00 alle ore 21.30, mercoledì 29 febbraio dalle ore 14.00 alle ore 21.30 e giovedì 1° marzo 2012 dalle ore 14.00 alle ore 19.00 con il seguente Ordine del Giorno:
1- Comunicazioni (Risposte interpellanze/interrogazioni)
2- Istanze di reintegro e assunzione della cittadinanza sammarinese
3- Nomina della Commissione di Controllo della Finanza Pubblica ai sensi della Legge 28 novembre 2011 n.185
4- Progetto di legge “Modifiche alla Legge 29 gennaio 1992 n.7 – Piano Regolatore Generale (P.R.G.) per la realizzazione di un centro di compostaggio e per l’attuazione di interventi a favore delle imprese” (I^ lettura)
5- Progetto di legge “Ampliamento oggetto sociale e trasformazione assetto societario dell’A.A.S.S.” (presentato dal Gruppo Consiliare Socialista Riformista Sammarinese) (I^ lettura)
6- Progetto di legge “Delega per il varo di un piano casa” (presentato dal Gruppo Consiliare Socialista Riformista Sammarinese) (I^ lettura)
7- Progetto di legge “Disposizioni per la liberalizzazione dell’esercizio di attività di commercio al dettaglio aperto al pubblico” (presentato dal Gruppo Consiliare Socialista Riformista Sammarinese) (I^ lettura)
8- Progetto di legge “Potenziamento del settore dei giochi della sorte e attività connesse” (presentato dal Gruppo Consiliare Socialista Riformista Sammarinese) (I^ lettura)
9- Ratifica Decreti Delegati e Decreti-Legge
Decreto Delegato 12/12/11 n.194 Agenzia per gli Investimenti Diretti Esteri di San Marino (San Marino Agency for Foreign Direct Investments)
Decreto Delegato 14/12/11 n.196 Vendite di liquidazione, di fine stagione, promozionali e straordinarie
Decreto-Legge 22/12/11 n.201 Modifiche ed integrazioni alla Legge 27 ottobre 2004 n.146 – Istituzione del Registro dei revisori contabili e delle società di revisione
Decreto Delegato 20/01/12 n.1 Aggiornamento delle imposte giudiziali sugli atti processuali in materia civile e amministrativa e imposte sui provvedimenti emessi in materia societaria
Decreto Delegato 23/01/12 n.2 Attribuzione della qualifica di esportatore autorizzato
Decreto Delegato 31/01/12 n.6 Tariffe e criteri per il contributo dello Stato ai servizi socio-educativi privati accreditati
Decreto Delegato 06/02/12 n.7 Variazione del costo della vita e relativi coefficienti di cui all’articolo 32, ultimo comma, della Legge 11 febbraio 1983 n.15 e successive modifiche ed integrazioni
Decreto Delegato 06/02/12 n.8 Determinazione della retribuzione annua massima di cui al sesto comma dell’articolo 32 della Legge 11 febbraio 1983 n.15 e successive modifiche ed integrazioni
Decreto Delegato 06/02/12 n.9 Modifiche al Decreto Delegato 25 giugno 2009 n.92 – II Conto Energia
Decreto Delegato 14/02/12 n.10 Disposizioni attuative della Legge 5 maggio 2010 n. 83 in materia di requisiti igienico-sanitari e di sicurezza delle piscine
Decreto Delegato 14/02/12 n.11 Emissione di tre serie di francobolli denominate “150° Anniversario della nascita di Gustav Klimt” – “Tributo allo Stemma” – “100° Anniversario di Milano Marittima”
Decreto Delegato 17/02/12 n.12 Compensi dei componenti del Comitato Amministratore di FONDISS
10- Istanze d’Arengo:
– affinché il Palazzo dei Congressi – Kursaal possa tornare ad essere luogo di riferimento per la cittadinanza sammarinese (Istanza n.1)
– perché sia predisposto un progetto di legge per la riorganizzazione della Pubblica Amministrazione che preveda una riduzione in termini di dimensione e costi, la parificazione del trattamento economico tra pubblico e privato, un riassetto complessivo degli uffici, la privatizzazione di alcuni settori, un progetto di riqualificazione e formazione professionale, affidando altresì la contrattazione collettiva del settore pubblico ad un’agenzia autonoma specializzata (Istanza n.4)
– affinché la scelta dei Capitani Reggenti, quali organi super-partes, ricada in futuro rispettivamente su un rappresentante delle forze politiche di maggioranza e su un rappresentante delle forze politiche di opposizione (Istanza n.10) per richiedere la modifica dell’art.1, comma 1, della Legge Qualificata n.186/2005 affinché i Capitani Reggenti vengano eletti con la maggioranza qualificata dei 2/3 dei Consiglieri votanti (Istanza n.23)
– perché sia dato corso ai decreti attuativi in materia di contratti di appalti pubblici di lavori, servizi e forniture e siano riviste le modalità di gestione organizzativa dei diversi enti appaltanti (Istanza n.6)
– per richiedere un coordinamento delle attività di promozione svolte da Segreterie di Stato, Camera di Commercio ed altri Enti con l’obiettivo di comunicare a livello internazionale ed agli investitori stranieri la realtà e le opportunità economiche sammarinesi, di favorire l’ingresso nel mercato sammarinese di grandi realtà internazionali e di sostenere la crescita e lo sviluppo dell’imprenditoria locale (Istanza n.7)
– perché sia appositamente regolamentata la vendita di tabacchi tramite distributori automatici (Istanza n.13)
– per richiedere l’abolizione o lo spostamento alla domenica di alcune festività (Istanza n.8)
– affinché la festività del 28 luglio possa essere celebrata quale “Anniversario della Caduta del Fascismo e Festa della Libertà” (Istanza n.9)
– affinché venga effettuato il censimento dei manufatti o immobili con valore di monumento di cui alla Legge n.147/2005 ai fini della loro salvaguardia e valorizzazione (Istanza n.17)
– per la realizzazione di un’area verde recintata nei pressi di Via Nucciolino Di Ciolo – Valdragone (Istanza n.18)
– affinché venga modificata la destinazione d’uso di Piazza delle Nazioni Unite (ex parcheggio n.9), adiacente a Via Gino Giacomini, in zona Parco (Istanza n.21)
– affinché la porzione di terreno pubblico, situata nel Castello di Montegiardino (particella n.394), definita dalla Legge di P.R.G. “Verde attrezzato /Giardini Pubblici”, venga corredata da panchine e giochi per bambini (Istanza n.22)
– affinché sia consentito, in terreni già edificabili, di razionalizzare la forma del lotto e/o traslare l’edificabilità all’interno della stessa proprietà (Istanza n.24)
– perché sia predisposto un nuovo P.R.G. che tenga conto delle reali necessità abitative delle famiglie sammarinesi (Istanza n.25)
11- a) Riferimento del Governo sullo stato e sulle prospettive di sviluppo della San Marino RTV e successivo dibattito
b) Istanza d’Arengo affinché vengano liberalizzate le concessioni radiotelevisive (Istanza n.14)
12- Presentazione del Rapporto sul primo e secondo ciclo di valutazione congiunti del Gruppo di Stati del Consiglio d’Europa contro la corruzione (GRECO) e successivo dibattito
13- Votazione Ordine del Giorno presentato dal Gruppo Consiliare Socialista Riformista Sammarinese per sospendere ogni iniziativa di concessione a privati della gestione dell’Asilo Nido di Falciano e per inserire, nella prossima sessione consiliare un apposito comma in merito
San Marino, 22 febbraio 2012/1711 d.F.R.
IL SEGRETARIO DI STATO PER
GLI AFFARI INTERNI
Valeria Ciavatta

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy