Convocazione Consiglio 25-26 settembre

CONSIGLIO GRANDE E GENERALE

 E’ convocata una sessione del CONSIGLIO GRANDE E GENERALE
che si terrà nei giorni di mercoledì 25 settembre dalle ore 13.00 alle ore
20.00 e giovedì 26 settembre 2013 alle ore 9.00, alle ore 15.00 e alle ore
21.00* con il seguente ordine del giorno:

– Seduta Pubblica –

1-
Comunicazioni

2- Progetto di legge “Modifica alla Legge 21
dicembre 2012 n.150, Variazione al Bilancio di Previsione dello Stato e degli
Enti del Settore Pubblico Allargato per l’esercizio finanziario 2013” (I^
lettura)

3- a) Nomina del Comandante del Corpo della
Gendarmeria

b) Votazione Ordine del Giorno presentato dai
Gruppi Consiliari Unione per la Repubblica e Partito Socialista che impegna il
Consiglio Grande e Generale ad un dibattito sul tema della sicurezza e
dell’ordine pubblico e a dare mandato al Congresso di Stato di avviare
iniziative conoscitive in merito e di procedere alla nomina del Comandante del
Corpo della Gendarmeria

4- Ratifica Decreti Delegati e Decreto – Legge:

Decreto Delegato 17/07/2013 n.84 Modifica prezzo di vendita del sigaro
“Toscano 1492 Anno Domini”

Decreto Delegato 19/07/2013 n.85 Procedimento innanzi la Corte per il
trust e i rapporti fiduciari

Decreto Delegato 19/07/2013 n.86 Regolamento di attuazione per la
disciplina delle professioni turistiche di cui al Titolo V della Legge 27
gennaio 2006 n. 22, Legge Quadro sul Turismo della Repubblica di San Marino

Decreto – Legge 19/07/2013 n.87 Norme urgenti per l’organizzazione del
Piano Generale delle Cattedre relative all’anno scolastico 2013/2014

5- Votazione Ordini del Giorno presentati nelle
precedenti sessioni consiliari:

a) Ordine del Giorno presentato dai Gruppi
Consiliari di Sinistra Unita e Civico10 affinché il Congresso di Stato sia
impegnato a predisporre – entro 2 mesi dall’approvazione del presente Ordine
del Giorno – un progetto di legge che preveda la sospensione dalla carica del
Consigliere rinviato a giudizio per i reati qui specificati

b) Ordine del Giorno presentato dal Gruppo
Consiliare di Movimento Civico R.E.T.E. affinché il Congresso di Stato sia
impegnato a procedere, con legge ordinaria, ad una regolamentazione più
stringente dei casi in cui è concesso a pensionati sammarinesi di svolgere
attività lavorativa a 18 ore

REPUBBLICA DI
SAN MARINO CONSIGLIO GRANDE E GENERALE

c)
Ordine del Giorno presentato dai Gruppi Consiliari di Sinistra Unita e Civico10
affinché il Congresso di Stato sia impegnato a valutare ogni possibilità di
ridurre l’esborso per lo Stato negli anni residui di durata della Convenzione
Sinpar o di ridurre il valore della penale in caso di rescissione della
Convenzione

d) Ordine del Giorno presentato
dai Consiglieri Roberto Ciavatta, Ivan Foschi e Federico Pedini Amati affinchè
il Congresso di Stato presenti, entro tre mesi, un progetto di legge per
regolamentare i principi contenuti nel Protocollo n.7 alla Convenzione per la
Salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle Libertà Fondamentali

e) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Movimento Civico R.E.T.E. affinché il Congresso sia
impegnato a disporre provvedimenti per la riduzione dell’uso di carta
all’interno degli Uffici della PA allargata

f) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Movimento Civico R.E.T.E. affinché il Congresso sia
impegnato a disporre provvedimenti per un risparmio sulle forniture di
consumabili in uso nella PA allargata

g) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Movimento Civico R.E.T.E. affinché il Congresso di Stato
dia mandato alla Segreteria di Stato per gli Affari Interni di implementare il
servizio di feed- rss all’interno del proprio sito

h) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Civico10 che impegna il Congresso ad identificare una
diversa destinazione per il Centro Ippico Pennarossa, ad intervenire
sull’attuale sede abusiva ed elaborare un P.P. per l’area con destinazione a
parco

i) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Movimento Civico10 per la pubblicazione dei verbali di
tutte le Commissioni e Consigli di Amministrazione di nomina consiliare

l) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Movimento Civico R.E.T.E. per impegnare il Governo a
mettere in campo una capillare campagna informativa in merito agli effetti del
Decreto Legge 16 maggio 2013 n.54

m) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Civico10 affinchè il Comitato per il Credito e il
Risparmio sia chiamato a riferire in Consiglio, in seduta segreta, ogni
qualvolta siano attivate le procedure di cui al Decreto Legge 27 giugno 2013
n.72 “Misure urgenti a sostegno di operazioni a tutela del risparmio”

n) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare Civico10 per impegnare il Governo a presentare – entro
120 giorni – una relazione sulla situazione e sulle linee di sviluppo
dell’Università

o) Ordine del Giorno presentato
da tutti i Gruppi Consiliari per invitare il Congresso di Stato a promuovere
azioni di informazione, sensibilizzazione e prevenzione contro la violenza nei
confronti delle donne e a sottoscrivere la Convenzione di Istanbul in materia

p) Ordine del Giorno presentato
dal Gruppo Consiliare di Civico10 affinchè il Congresso di Stato sia impegnato
ad adottare i provvedimenti per l’istituzione di un evento internazionale del
tipo “Business speed date” per le aziende StartUP

q) Ordine del Giorno presentato
dai Gruppi Consiliari di Sinistra Unita e Civico10 per impegnare il Governo
affinché San Marino diventi un luogo di dialogo per la risoluzione dei
conflitti in Medio Oriente

REPUBBLICA DI
SAN MARINO CONSIGLIO GRANDE E GENERALE REPUBBLICA DI SAN MARINO

r)
Ordine del Giorno presentato da alcuni Consiglieri di Maggioranza e Minoranza
per l’adesione alla Giornata Internazionale contro la Corruzione e per la
sottoscrizione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la Corruzione

s) Ordine del Giorno presentato
dai Gruppi Consiliari del Partito Socialista e dell’Unione per la Repubblica
per richiedere un riferimento da parte del Congresso di Stato al Consiglio
Grande e Generale, entro il 30 settembre 2013, sulla società Giochi del Titano

San Marino, 20 settembre 2013/1713 d.F.R.

IL SEGRETARIO DI STATO PER

GLI AFFARI INTERNI

Gian Carlo Venturini

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy