Coriano. Precipita da un palazzo abbandonato: giovane perde la vita a 23 anni

La tragedia scoperta ieri pomeriggio: si indaga su una caduta accidentale. La Procura ha disposto l’autopsia.

ENRICO CHIAVEGATTI – Dramma ieri nel cuore di Coriano. Un ragazzo di 23 anni, con alcuni problemi riconducibili all’alcol e agli stupefacenti, è stato trovato privo di vita ai piedi di un palazzo la cui costruzione non è mai stata portata a termine.

Erano le 14 quando un residente di via Ca’ Ghigi ha lanciato l’allarme. A terra, nascosto parzialmente dall’erba alta, con la faccia riversa all’ingiù il corpo del giovane che da un po’ di tempo aveva deciso di tagliare i ponti con la propria famiglia e vivere la vita alla giornata. Nel volgere di una manciata di minuti sul posto sono arrivati i Carabinieri di Coriano e i mezzi di Romagna soccorso: ambulanza ed automedicalizzata. Un viaggio purtroppo inutile il loro, fatto a sirene spiegate: il medico del 118, infatti, non ha potuto far altro che constatarne il decesso. (…)

Articolo tratto dal Corriere di Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy