Coronavirus a San Marino, didattica a distanza per l’intera scuola elementare di Domagnano

Molti dei nuovi positivi al covid degli ultimi giorni a San Marino sono bambini. Lo testimonia la scelta drastica di chiudere fino a lunedì 22 novembre l’accesso agli alunni dell’intera Scuola elementare di Domagnano.

Tutte le classi sono state poste in quarantena fino a venerdì 19 novembre compreso e quindi seguiranno le lezioni tramite didattica a distanza.

Nella comunicazione arrivata ai genitori citata da Rtv, la Pediatria si raccomanda che in questo lasso di tempo “anche i conviventi degli alunni rimangano a casa, ad esclusione dell’impegno scolastico e lavorativo, nel rispetto delle misure previste dalle linee guida della quarantena fiduciaria’”.

In mattinata il Comitato olimpico nazionale sammarinese ha diramato alle federazioni una comunicazione in cui si spiega che gli alunni e i loro conviventi in quarantena fiduciaria “non potranno partecipare in alcun modo fisicamente in attività organizzate dalle Federazioni e affiliate negli impianti sportivi in gestione al CONS”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy