Cr San Marino, atti antiriciclaggio da Fantini a Di Vizio

A quanto scrive David Oddone di L’Informazione di San Marino, il dr. Mario Fantini avrebbe accompagnato l’esposto presso la Procura di Forlì non solo con un o file audio, ma anche con una ‘documentazione antiriciclaggio’.

Si tratta di una missiva inviata
dall’Ufficio Ispettorato della Cassa
di Risparmio della Repubblica di San
Marino alla sede centrale, in data
6/7/1998, relativa alle irregolarità
compiute dall’ex Reggente Stefano
Palmieri in relazione alla normativa
antiriciclaggio. Fantini ha depositato
agli atti anche un’altra missiva inviata
dall’Ufficio Ispettorato della Cassa di
Risparmio di San Marino alla sede
Centrale, in data 14/9/1999, relativa
alle presunte irregolarità compiute
dallo stesso Palmieri con riferimento
ad un’operazione di ritiro di contante
dalla filiale di Rovereta. Insomma
dopo Antonella Mularoni, Fantini tira
in ballo un altro esponente di Alleanza
Popolare.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy