Creato il Comitato Sammarinese Pierre De Coubertin nel 159° anniversario della nascita

Nella ricorrenza del 159° anniversario della nascita (Parigi, 1 gennaio 1863) di Pierre De Coubertin e in occasione della data di  fondazione del Comitato Sammarinese Pierre De Coubertin (CSPC) del 1 gennaio 2022, i Comitati Sammarinesi Fair Play e Pierre De Coubertin desiderano ricordare con gratitudine e rispetto questo “Gigante dello Sport” per il notevole contributo allo Sport e all’Olimpismo con la finalità di diffondere la cultura olimpica e i principi, valori legati al movimento sportivo e Olimpico con l’intento di ampliare l’interesse e la formazione all’Olimpismo nel contesto universale.
Pierre de Coubertin, pedagogista e storico francese, è passato alla storia per aver riproposto in chiave moderna i Cosiddetti Giochi Olimpici; sin dalle sue prime attività in ambito Educativo è sempre stato tra i maggiori protagonisti e sostenitori di una corretta disciplina sportiva ispirata ai valori del Fair Play, da inserire all’interno di qualsivoglia programma pedagogico. Fu a Losanna, la capitale olimpica, che fu presa l’iniziativa di creare un Comitato Internazionale. Era il 19 gennaio 1974 e nacque il Comitato Internazionale Pierre De Coubertin per preservare, analizzare e divulgare le opere e il pensiero di Pierre De Coubertin e attraverso i propri Comitati riconosciuti e istituiti in diversi Paesi.
Con la nascita nella Repubblica di San Marino del Comitato Sammarinese Pierre De Coubertin (CSPC) che figura come SEZIONE del Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play (CNSFP), il CSPC ha come oggetto, in condivisione con Comitati e al Comitato Internazionale (IPCC) i seguenti punti:
– Far conoscere le opere di Pierre De Coubertin nella loro interezza, di identificare le linee principali del suo pensiero e di assicurarne la diffusione in tutto il mondo per contribuire allo sviluppo umano e trovare le soluzioni ai problemi attuali;
– Promuovere e favorire lo studio dell’umanesimo integrale di Pierre De Coubertin e del suo pensiero pedagogico e sociale al fine di individuare più specificatamente l’insegnamento morale,civico, culturale e pedagogico che ne deriva;
– Applicare i leitmotiv educativi di Pierre De Coubertin ai giorni nostri per rafforzare l’identificazione oggettiva con Coubertin come fondatore del Movimento Olimpico e promotore dello sport come strumento per lo sviluppo del carattere, il cambiamento sociale e il rispetto transculturale;
– Coordinare tale studio affidato ai membri dell’IPCC o ad esperti esterni selezionati in base alle loro specifiche competenze;
– Contribuire all’adozione di regole e metodi conformi a tale insegnamento, da cui trae origine lo Spirito Olimpico;
– Onorare e Premiare quelle persone, enti o entità la cui condotta o attività meglio serve gli ideali di Pierre De Coubertin;
– Lavorare con quelle organizzazioni nazionali e internazionali che si sono impegnate a diffondere lo Spirito Olimpico e a promuovere l’eredità di Pierre De Coubertin;
– Assicurare il coordinamento internazionale delle attività dei suoi membri nei rispettivi Paesi e di eventuali Comitati Pierre de Coubertin ufficialmente riconosciuti.
Comitato Sammarinese Pierre De Coubertin – CSPC
Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play – CNSFP
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy