Crisi, incontri con i sindacati e le associazioni degli imprenditori. Entro il mese di febbraio una serie di misure per imprese e famiglie

Oggi l’incontro con tutte le associazioni imprenditoriali (dell’industria, dell’artigianato, del commercio e del turismo), lunedì scorso con i sindacati. La situazione locale è difficile e obbliga le istituzioni pubbliche e i privati a cooperare per trovare soluzioni che allentino la tenaglia della crisi. Il fondo anti recessione è una delle tessere del mosaico che verrà messo a punto entro il mese di febbraio da tutti gli attori interessati. Aiuti a imprese e famiglie, agevolazioni tariffaruie, crediti agevolati e altre iniziative ancora sono allo studio per rendere meno dure le condizioni di vita della popolazione riminese.

Nei prossimi giorni verrà riunito un tavolo operativo che avrà il compito di scrivere la ‘ricetta’ da sottoporre a tutti i protagonisti della società.

La Provincia di Rimini, nel frattempo, si è già attivata con i Comuni al fine di costituire un fondo per famiglie ed imprese in difficoltà.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy