Delta, partecipata Carisp San Marino: ispezioni su ispezioni

Il Gruppo Delta, partecipato Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino, da quanto è sorto è stato subissato da ispezioni contro le quali mai sono state elevate proteste, come
ha più volte sottolineato il dr. Mario Fantini, presidente del Gruppo.

Si legge nella lettera di un dipendente Delta pubblicata da La Tribuna Sammarinese: ‘prima del 27 aprile il gruppo era già stato oggetto di 5 ispezioni della Banca d’Italia, 9 ispezioni della Guardia di Finanza più qualche altra ispezione da parte di altri soggetti in 5 anni. Tutte le ispezioni si erano concluse positivamente‘.
Invece all’improvviso le cose cambiano, e si abbatte il ciclone Varano: ‘l’azione massiccia contro il Gruppo Delta si è mossa sulla base del rapporto ispettivo di Banca d’Italia, con le seguenti cadenze: 27 aprile, consegna del rapporto ispettivo; 3 maggio, blitz della Finanza; 5 maggio, commissariamento di Delta e Sedici Banca‘.
Si doveva arrivare in tempo per la trasmissione Report Rai 3, cui è stato prontamente cambiato il titolo da
‘A che serve San Marino?’ in ‘Il Re è Nero’?

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy