Essere ‘smart’ a San Marino. William Casali

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa di William Casali, presidente ASI, Associazione Sammarinese Informatica.

Rivolgo questo comunicato stampa a tutte le forze politiche, che in questi giorni si stanno

organizzando per affrontare la fulminea campagna elettorale e le vicine elezioni.
Siamo in un momento di forte incertezza, in cui è fondamentale la ricerca di soluzioni e creare un nuovo modello di sviluppo economico e sociale.
Sarete d’accordo sia necessario diventare “SMART” ovvero più autonomi ed efficienti
energeticamente, più connessi grazie ad un moderno sistema di telecomunicazioni ed infrastrutture, più partecipanti grazie al coinvolgimento diretto in social network.
Essere “SMART” è un’idea vincente ed inevitabile, ma San Marino non può solo accontentarsi di salire sul treno, San Marino deve essere parte del motore.
Potremmo essere un nodo importante nell’infrastruttura globale, il nucleo per la creazione di
applicazioni “Cloud”, un primario centro di salvataggio ed analisi dati e molto di più. Non mi
dilungo sui benefici economici, ma è importante sapere che l’unico investimento indispensabile e per il quale non sono possibili “tagli”, è la volontà di farlo.
Tecnicamente possiamo già fare tanto, serve solamente la vostra attenzione ed interesse affinché si creino degli spazi per accelerare i processi di crescita. Siamo alle porte di una nuova economia digitale, senza confini e senza territorio, e non saremo mai troppo piccoli per affrontarla.
L’Associazione Sammarinese per l’Informatica è nata e lavorerà affinché San Marino partecipi
attivamente. Fatelo con noi!
Buon lavoro.
Cordialmente.
Il Presidente
William Casali

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy