Fabio di Vizio (Re Nero): ordine di esibizione a 53 banche di Forlì e Rimini

Il Sole 24Ore, con un articolo a firma di Stefano Elli, dà notizia di un ‘ordine di esibizione’ emanato dal procuratore di Forlì Fabio Di Vizio (lo stesso dell’indagine Re Nero ) rivolto a 53 banche delle province di Forlì-Cesena e Rimini per raccogliere informazioni in merito ai rapporti da esse intrattenuti con banche e finanziarie della Repubblica di San Marino.

Scrive Eli: ‘considerando che a San Marino ci sono, appunto,
12 banche

e
51 finanziarie significa che a essere finito sotto i riflettori della procura c’è l’intero sistema bancario e finanziario sammarinese assieme al pressoché intero distretto del credito della Romagna
‘.

Secondo Eli, il pm Di Vizio avrebbe portato allo scoperto ‘ tecniche e modalità del riciclaggio del danaro‘ di tale rilevanza da avvertire la necessità di parlarne con ‘alti dirigenti della Banca d’Italia e dell’Unità di Informazione Finanziaria ‘. Incontro
avvenuto martedì scorso appunto a Roma.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy