FRANCIA, RIFORMA DELLE ISTITUZIONI UE

la Francia insieme ad altri quattro Paesi europei (n.d.r., Ungheria, Malta, Romania, Slovenia) ha ratificato ieri il Trattato di Lisbona.

Se il Trattato sarà votato da tutti e 27 gli Stati membri, diventando così effettivo, avrà luogo la riforma delle istituzioni Ue: «una presidenza a lungo termine, una politica estera più forte, un processo decisionale più democratico e più diritti ai parlamentari europei e nazionali» (fonte: REUTERS, 8.02.2008).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy