Fucilate contro i daini di Montecchio a San Marino

Nella notte fra sabato e domenica i bracconieri hanno preso di mira a fucilate i daini del parco di Montecchio uccidendo tre femmine.
Due degli animali uccisi sono stati portati via, un terzo è stato lasciato lì.
Un altro animale è stato gravemente ferito ed ora è curato dal veterinario che collabora con l’Ufficio Gestione Risorse Agricole e Ambientali.
Gli altri sei daini, rimasti incolumi, sono usciti dal recinto lasciato aperto e sono stati recuperati dalle guardie ecologiche.
Il fatto sta destando molto clamore nella Repubblica di San Marino.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy