Gatti designato Reggente. Pdcs

Nella giornata odierna, la votazione da parte del gruppo consigliare del
Partito Democratico Cristiano Sammarinese, unitamente ad Arengo e Libertà, ha
designato Gabriele Gatti quale prossimo candidato alla Suprema Magistratura
della Repubblica di San Marino.
Gabriele Gatti è nato a San Marino, dove
risiede, il 27 marzo 1953.
Si è laureato in Lettere e Filosofia
all’Università di Urbino.
È stato Funzionario Capo presso l’Azienda
Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici.
Iscritto al Partito
Democratico Cristiano Sammarinese dal 1974, ha ricoperto la carica di Vice
Segretario del Partito dal 1979 al 1985, quella di Segretario Generale fino al
1987 e di Presidente del Consiglio Centrale nel 2002.
È stato eletto
membro del Consiglio Grande e Generale nel 1978, riconfermato nelle successive
elezioni dal 1983 e fino alle ultime del 2008.
Ha fatto parte di
numerose Commissioni, fra le quali la Commissione Generale dell’Istituto per la
Sicurezza Sociale e la Commissione Urbanistica, la Commissione Finanze e
Bilancio, la Commissione Affari di Giustizia.
Dal 26 luglio 1986 al 20
maggio 2002 ha ricoperto ininterrottamente l’incarico di Segretario di Stato
(Ministro) per gli Affari Esteri e Politici.
Durante il periodo del suo
incarico di Ministro degli Esteri, San Marino è diventato membro dell’ONU, del
Consiglio d’Europa, della FAO, del Fondo Monetario
Internazionale.
Numerosi sono gli accordi firmati, fra i quali l’Accordo
di Cooperazione e Unione Doganale fra San Marino e l’Unione Europea, l’Accordo
Valutario, l’Accordo contro le doppie imposizioni, l’Accordo culturale e
l’Accordo in materia di collaborazione sanitaria con l’Italia, gli accordi con
Francia, Cina, Cuba, Ungheria, Russia, sulla protezione degli investimenti e
sulla collaborazione culturale e turistica.
Dal 10 maggio al 6 novembre
1990 ha presieduto il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa.
Il
1° ottobre 1990 ha assunto un turno di presidenza nel corso della riunione dei
Ministri degli Affari Esteri della Conferenza sulla Sicurezza e la Cooperazione
in Europa a New York. Il 20 novembre 1990 ha presieduto una sessione del vertice
CSCE di Parigi e ha firmato la Carta della Nuova Europa.
Dal 3 dicembre
2008 è stato nominato, dal Consiglio Grande e Generale, Segretario di Stato per
le Finanze e il Bilancio, i Rapporti con l’A.A.S.F.N.
Titoli ed
Onorificenze:
•    Accademico Tiberino•    Cavaliere
Grand’Ufficiale al Merito Melitense
•    Cavaliere di Gran Croce
dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
    Il Partito
Democratico Cristiano Sammarinese esprime la propria soddisfazione per la
designazione di Gabriele Gatti rinnovando le felicitazioni al proprio
consigliere per la recente candidatura.

L’ufficio stampa del PDCS

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy