Ghiaccio e neve non danno tregua a Rimini

(da “Il Corriere di Rimini”) Nella giornata di ieri sono finiti in ospedale un’ottantina di persone.

A causa di incidenti stradali e di cadute rovinose, molti cittadini riminesi hanno riportato fratture, colpi di frusta, caviglie slogate e varie contusioni.

Il ghiaccio e la neve continuano a causare danni in tutta Rimini tant’è che sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e i vigili urbani per risolvere il problema delle continue rotture dei rami degli alberi.

Addirittura un tronco ha tranciato i cavi elettrici causando un blackout a Rivabella.

Il piano antigelo riminese è fallito, i riminesi sono infuriati e fino a domenica la situazione potrebbe peggiorare: non ci resta che sperare che finisca il più presto possibile tutto questo caos climatico.


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy