Già dal 2009 partirà il nuovo censimento della popolazione a San Marino

Già dal 2009 partirà il nuovo censimento statistico-demografico nella Repubblica di San Marino almeno per la fase normativa e organizzativa (l’ultimo aveva avuto luogo nel 1976).
Lo hanno annunciato questa mattina, a nome del Congresso di Stato, in conferenza stampa, Valeria Ciavatta, Segretario di Stato per gli Affari Interni, e Claudio Podeschi, Segretario di Stato alla Sanità.

Il censimento riguarderà la popolazione ed, in particolare, verranno monitorati soggiorni e residenze. Problema divenuto importantissimo a San Marino sia per la fiscalità che per la sicurezza.
Al momento non è previsto un censimento delle proprietà immobiliari come
proposto a suo tempo da Nuovo Partito Socialista, che fa parte della maggioranza costituita dalla coalizione Patto per San Marino
.

La questione delle intestazioni delle proprietà, probabilmente, potrebbe rientrare indirettamente attraverso il questionario, cioè lo strumento attraverso il quale il censimento viene attuato.
Vedi comunicato Ufficio Stampa

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy