I Popolari Sammarinesi sulla caduta del governo

Comunicato dei Popolari Sammarinesi sulla caduta del governo.
Era ora. Un governo che non c’è, che non c’è mai stato, finalmente è caduto. Era nato male, già con il fiato corto dopo le prime battute (ricordiamo il 28/08 di gennaio) ma ha sempre fatto finta di niente, facendo pesare al Paese e ai cittadini tutta la sua inefficienza e la sua mancanza di autorevolezza di fronte alle maxi emergenze e a un danno di immagine mai così vasto.
Fino alla situazione grottesca verificatasi nell’ultimo Consiglio, quando ben quattro leggi sono state varate da una maggioranza fatiscente. In un giorno e mezzo è stato fatto quanto non è stato fatto in due anni
” (continua a leggere il comunicato).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy