Il coaching serve? La risposta nella rubrica di Walter Nicoletti Dovesi

Torna l’appuntamento con la rubrica dedicata al coaching curata per Libertas.sm da Walter Nicoletti Dovesi.

Se serve il coaching? È una domanda a cui, nonostante qualcuno non sia
d’accordo, io rispondo certamente sì. Ci sono moltissimi articoli di
autorevoli giornali che parlano di questo, ci sono molti studi che vanno
ad approfondire quali sono i vantaggi che porta; d’altro canto, ci sono
anche critiche importanti che parlano di come utilizzarlo al meglio ma
soprattutto di come trovare un coach fidato e abile. È uno strumento di
sviluppo personale e delle proprie competenze, che mira ad ottenere
risultati significativi e specifici. Sicuramente ci sono ancora molte
perplessità, ma soprattutto molta ignoranza in materia, e per ignoranza
intendo proprio il fatto che la gente ignori l’esistenza del coaching o
non desideri approfondire l’argomento. Resta il fatto che chi lo
utilizza bene ne ha dei vantaggi tangibili: la persona è più consapevole
delle proprie risorse, dei reali punti di forza, e riesce ad avere dei
risultati e a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Leggi l’articolo intero

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy