Il punto sulle cellule staminali a San Marino

Oggi in conferenza stampa Claudio Podeschi, Segretario di Stato alla Sanità, ha fatto il punto in materia di cellule staminali nella Repubblica di San Marino sulla base della relazione dell’Authority Sanitaria.

La relazione fotografa la situazione attuale, che vede a San Marino quattro società che possono trattare la materia e di cui solo due, ad oggi, accreditate dall’Authority alla preparazione e conservazione delle cellule staminali e dei cordoni ombelicali, unica attività autorizzata a San Marino.
L’Authority rileva la necessità del varo di due leggi, la cui approvazione è prevista in febbraio, sull’istituzione del Comitato di Bioetica e sui tessuti derivati ed organi; leggi che consentiranno di adeguare la legislazione della Repubblica alle più avanzate normative europee
‘.

Vedi comunicato Congresso di Stato

Vedi resoconto Agenzia Dire

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy