Il Rotary Club San Marino interviene nella raccolta fondi per l’emergenza coronavirus

“Il Consiglio Direttivo del Rotary Club San Marino, riunito per via telematica, ha deliberato di contribuire alle raccolte fondi attualmente in corso in Repubblica per l’emergenza coronavirus”.

Ne dà notizia la stessa organizzazione, con un comunicato a firma del presidente Paolo Rondelli, che precisa: “In particolare il Rotary Club contribuirà alla sottoscrizione #StiamoUnitiMutuamenteSolidali aperta da Società Unione Mutuo Soccorso con il conto corrente, intestato a SUMS presso Cassa di Risparmio, con IBAN SM34U0606709808000080101601, che raccoglie fondi per l’Istituto Sicurezza Sociale, con cui acquistare Farmaci, Macchinari, Dispositivi di protezione per fronteggiare l’emergenza.

Proprio in un momento di emergenza come questo i club di servizio, categoria a cui il Rotary Club appartiene, possono dimostrare di essere parte attiva della comunità in cui operano e adoperarsi affinché la nostra società, nel caso specifico la nostra Repubblica, possa essere unita nel momento del bisogno. Proprio per questo motivo il Club ha deciso di non aprire una ulteriore sottoscrizione, ma di partecipare a una di quelle già attive, con lo scopo di fornire il proprio contributo per un progetto più grande. Proprio il Presidente Rotary international, Mark Maloney, stamane ha scritto ai Presidenti dei Club: “Questa è una sfida senza precedenti per tutti noi, ma rappresenta anche un’opportunità per i Rotariani per trovare dei modi nuovi e significativi per guidare individui e comunità a connettersi per fare del bene nel mondo. Non siamo mai stati più orgogliosi di far parte di un’organizzazione che fa così tanto per proteggere e rendere più forti le nostre comunità, a livello locale e internazionale.”

Il Rotary Club San Marino invita quindi tutti, a partire dai suoi soci, a contribuire in questo momento a una delle raccolte fondi attive attualmente sul territorio, perché uniti si vince”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy