Inaugurazione della ‘Rassegna di Letteratura per l’Infanzia’

Repubblica di San Marino

UFFICIO STAMPA DEL CONGRESSO DI STATO

Comunicato stampa

Domani, 15 aprile, alle ore 11.30, il Segretario di Stato alla Pubblica Istruzione, Cultura e Università, Romeo Morri, presenzierà all’inaugurazione della “Rassegna di Letteratura per l’Infanzia”, presso il Centro Congressi Kursaal.

Giunta quest’anno alla sua 15esima edizione, la Rassegna è diventata ormai un appuntamento irrinunciabile nel calendario scolastico di alunni, docenti e genitori. Essa nasce all’inizio degli anni ’90 con l’intento di offrire occasioni per avvicinare i bambini ai libri e per far crescere in loro il piacere e il bisogno della lettura. La lettura, che oggi deve fare i conti con altri mezzi di comunicazione più immediati e accattivanti non è, come si potrebbe pensare, una prassi ormai fuori moda. Al contrario, per dirla con Cartesio, “la lettura di buoni libri è come una conversazione con gli uomini migliori dei secoli andati”, perché ci consente di conoscere le riflessioni, le scoperte, le vicende dell’uomo nella sua storia millenaria sulla terra. Non solo, la lettura è anche un’occasione per incontrare personaggi e storie creati dalla fantasia umana per divertirci, per farci riflettere, per emozionarci: dunque è un’attività che ha anche aspetti ludici, è piacere, è divertimento.

Come sottolinea il Segretario di Stato Morri, “la mostra vuole essere l’esempio tangibile dell’impegno della Scuola in favore della conversione alla lettura, della scoperta e della riscoperta del piacere ludico, spensierato e coinvolgente che la lettura porta con sé”.

In quest’ottica di “educazione alla cultura” e con l’obiettivo più ampio e ambizioso di contribuire alla formazione della persona, quest’anno la rassegna è dedicata a un percorso itinerante alla scoperta dell’affascinante mondo delle emozioni: il riso, il pianto, la rabbia entrano a far parte della programmazione didattica attraverso laboratori ad hoc di animazione alla lettura, incontri con gli autori, spettacoli teatrali tratti dai libri di letteratura per l’infanzia.

La rassegna, che rimarrà aperta fino al 24 aprile, è organizzata dalla Direzione della Scuola Elementare e dal suo Centro di Documentazione, con il Patrocinio della Segreteria di Stato alla Pubblica Istruzione e Cultura.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy