Incentivi per il centro storico di San Marino

L’Informazione di San Marino titola: Riqualificazione, via libera allo stanziamento di sei milioni 

Via libera, pure in assenza del piano di Valorizzazione del commercio, pronto per la fine di maggio, agli incentivi per la promozione e sostegno del comparto turistico-commerciale e degli interventi di riqualificazione del centro storico.

In tutto sei milioni di euro.
Il decreto delegato, approvato ieri sera in seduta notturna dal Consiglio grande e generale con 29 voti favorevoli, 17 contrari e un astenuto, “fornisce la cornice degli incentivi” spiega in Aula il segretario di Stato per il Territorio,
Giancarlo
Venturini
.
Sarà poi il piano di valorizzazione del commercio a definire le tipologie. Dunque il decreto “non è né superfluo né anacronistico”, replica Venturini ai dubbi dell’opposizione, in particolare del Partito dei socialisti e dei democratici.
Per il capogruppo Claudio Felici, infatti, da un lato non si conoscono gli indirizzi del piano di valorizzazione, dall’altro la commissione di valutazione dei progetti è composta solo da soggetti con interessi di parte: le associazioni di categoria, “ed è giusto che ci siano”, e i rappresentanti delle tre segreterie di Stato interessate. “Nessun tecnico”, sottolinea.
 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy