Incontro Di Vizio – Vannucci

Non e’ passato inosservato il
procuratore piu’ “temuto” nella Repubblica di San Marino. Fabio
Di Vizio, titolare delle inchieste Varano e Re Nero, responsabile
della “decapitazione” dei vertici Carisp, oggi ancora agli
arresti domiciliari, e’ salito oggi sul Titano per incontrare la
collega sammarinese Rita Vannucci, commissario della legge del
Tribunale unico, responsabile delle rogatorie. Un incontro non
ufficiale, che ha comunque richiamato dagli impegni di Strasburgo
il giudice Vannucci, capodelegazione per San Marino al Moneyval.
La coppia di magistrati ha pranzato in un noto ristorante del
centro storico, facendosi subito notare dai cittadini e il tam
tam “indiscreto” sul loro faccia a faccia si e’ presto diffuso.
Top secret i temi dell’incontro anche se inevitabilmente avranno
riguardato le inchieste che coinvolgono Carisp e Asset Banca, e
la rogatoria di oltre quattro mila pagine inviata lo scorso
agosto al Tribunale unico sammarinese dalla Procura di Forli’.
Ovviamente, non saranno stati trascurati gli sviluppi legati
all’esame in corso a Strasburgo il cui esito ufficiale sara’
diffuso solo domani.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy