Italia – San Marino, accordo autotrasportatori contestato in Romagna

Da Cesena arriva una prima contestazione pubblica all’accordo firmato a Roma fra Italia e San Marino a favore degli autotrasportatori sammarinesi per l’anno 2011.

Ha dato spazio alla protesta RomagnaOggi.it.

“Al neo ministro per lo sviluppo economico vorremmo ricordare che fra Italia e
S. Marino esiste già un accordo, ampiamente disatteso, che regola e limita la
possibilità di cabotaggio ai vettori sanmarinesi, i quali, grazie anche a regimi
fiscali e previdenziali di gran lunga più
favorevoli, praticano una
concorrenza sleale ai vettori italiani e a quelli delle province romagnole in
particolare. Il Segretario di Stato all’Industria ci tiene a far sapere che 350
addetti non resteranno senza lavoro dal prossimo primo gennaio ma per quale
motivo non ci spiega cosa hanno fatto fino ad oggi queste imprese e i loro
addetti? Vuole forse farci credere che S. Marno produce tante merci da
necessitare una flotta del genere?” 

Leggi l’articolo sugli autotrasportatori, RomagnaOggi.it

 

Guarda le previsioni meteo di N. Montebelli

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy