L’approvvigionamento dell’acqua rimane per San Marino un tema attuale

Anche se quest’anno non si prevede alcuna emergenza idrica, continua l’impegno delle autorità della Repubblica di San Marino a cercare nuove possibilità di approvvigionamento.

Tito Masi, Segretario di Stato all’Industria, ha spiegato in una conferenza stampa: ‘L’Azienda, in accordo con la Segreteria di Stato, si sta muovendo per
farsi carico del problema dell’approvvigionamento

delle risorse idriche con tutta una serie di attività volte a cercare nuove fonti e potenziare quelle esistenti ‘.

Nel corso degli ultimi mesi, sono iniziati i lavori per realizzare nuovi pozzi, monitorare e, dove necessario, ristrutturare la rete esistente e anche curare i rapporti con

i fornitori esterni.

vedi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy